Corpo degli Alpini: il generale di Corpo d’Armata Federico Bonato cede il Comando delle Truppe Alpine dell’Esercito al parigrado Claudio Berto

Corpo degli Alpini: passaggio di consegne

A sostituire il Generale Bonato, che ricoprirà a Roma l’incarico di Comandante del Comando delle Forze Operative Terrestri e del Comando Operativo Esercito, è il Generale Claudio Berto, proveniente dal Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito di Torino.

La cerimonia

Il passaggio di consegne questa mattina all’aeroporto militare di San Giacomo, a Bolzano, sede del 4° reggimento dell’Aviazione dell’Esercito, alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico, del Sindaco di Bolzano, Dottor Renzo Caramaschi e delle massime Autorità locali e dei vertici dell’Associazione Nazionale Alpini.

L’operato del generale

Durante la cerimonia di passaggio di consegne sono state brevemente ripercorse le tante attività svolte dalle Truppe Alpine al Comando del Generale Bonato, che le ha guidate attraverso un articolato processo di riorganizzazione terminato con l’acquisizione di importanti competenze territoriali ed infrastrutturali in Lombardia, Trentino Alto Adige, Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, mentre le Brigate dipendenti – Julia e Taurinense – sono state intensamente impiegate in numerose operazioni sia in Patria che all’estero, in tutti i contesti internazionali in cui opera la Forza Armata.

Leggi anche:  Trasporto Ferroviario il Prefetto di Pavia dedica un incontro al tema della sicurezza

Intenso lavoro di coordinamento

Particolarmente significativi anche l’intenso lavoro di coordinamento svolto dal Comando Truppe Alpine nell’ambito del Protocollo di Intesa tra il Ministero della Difesa e la Provincia Autonoma di Bolzano, finalizzato alla riqualificazione delle aree militari presenti in Regione ed il prezioso concorso fornito in più di un’occasione alla Protezione Civile, con le Squadre Soccorso Alpino Militare dei reparti dipendenti prontamente intervenute in situazioni di emergenza conseguenti al verificarsi di fenomeni atmosferici di inaspettata violenza e devastante intensità.