Trovata morta in casa. Un’auto che si schianta sul cancello di una casa e nessuno che esce a vedere cosa sia successo. E’ così che è stato scoperto il corpo di un’anziana donna, deceduta da almeno 10 giorni.

Trovata morta in casa: la vittima

Vittima un’anziana donna di Montù Beccaria, 88 anni, vedova, Carla Gazzaniga, che è stata ritrovata senza vita nella cucina della sua abitazione. La sua morte risalirebbe probabilmente a circa dieci giorni fa.

Un caso fortuito

Una fatalità ha permesso di scoprire il corpo della pensionata. Sabato pomeriggio un’auto, che ha perso il controllo, è finita contro la cancellata della casa. I carabinieri intervenuti sul posto si sono insospettiti non avendo visto nessuno uscire per vedere cosa fosse accaduto e neppure rispondere al citofono.

La macabra scoperta

Una volta entrati all’interno hanno fatto la macabra scoperta: la donna era priva di vita in cucina e dalle condizioni del corpo si è subito capito che era già lì da diversi giorni. L’anziana donna viveva da sola, i vicini non vedendola per diversi giorni, non si sono insospettiti in quanto era solita trascorrere dei periodi di vacanza nella sua casa al mare.