Stop ai bus in Strada Nuova nei weekend, mantenuto il normale percorso per la linea 3Centro.

Stop ai bus in Strada Nuova

La Giunta del Comune di Pavia ha deciso di deviare da corso Strada Nuova (nel tratto da piazza Italia fino al Ponte Coperto), le normali linee urbane – eccetto la linea 3Centro che mantiene il normale percorso – nel periodo da venerdì 8 giugno a domenica 30 settembre 2018. Più precisamente il venerdì a partire dalle ore 20.30, il sabato dalle ore 17.00 e la domenica e i festivi dalle ore 17.00

Un’iniziativa che si ripete

L’iniziativa per rivitalizzare il centro storico, richiesta dai pubblici esercizi e dall’Associazione Commercianti della Provincia di Pavia, è stata concessa anche negli anni passati riscuotendo sempre un notevole successo.
“Anche quest’anno – sottolinea Angela Gregorini, vicesindaco e assessore al Commercio – abbiamo deciso di deviare gli autobus da Strada Nuova per permettere ai bar di posizionare sedie e tavolini in strada nei weekend estivi e rendere così più vivibile il centro storico di Pavia. Nessun problema per la viabilità – conclude l’assessore – perché comunque è sempre garantito il passaggio dei mezzi di emergenza”.

Le linee interessate

La deviazione delle normali linee urbane interessa le linee 1 – 3 – 6 – 10 – 21 – 22 che effettueranno delle deviazioni di percorso.

Linea urbana 1
Le vetture provenienti dai capolinea “San Genesio” e Montemaino” percorso normale fino a piazza Castello quindi proseguiranno per v.le Matteotti, v.le Cesare Battisti, v.le Libertà, Lungoticino Visconti, Ponte Coperto, p.le Ghinaglia da dove riprenderanno il normale percorso per i capilinea “San Martino” e “Cava Manara”. Al ritorno percorso inverso.

Leggi anche:  Minerale San Benedetto ritirata per presenza idrocarburi

Linea urbana 3
Le vetture provenienti dal capolinea “Montebolone” percorso normale fino a Piazza Castello quindi proseguiranno per Viale Matteotti, v.le Cesare Battisti, v.le Vittorio Emanuele II da dove riprenderanno il normale percorso per i capilinea “Maugeri-Mondino”, “Cascina Pelizza” e “Colombarone”.  Al ritorno percorso inverso.

Linea urbana 6
Le vetture provenienti dal capolinea “Cassinetto” percorso normale fino a piazza Castello quindi proseguiranno per v.le Matteotti, v.le Cesare Battisti, c.so Manzoni da dove riprenderanno il normale percorso per il capolinea “Cascina Pelizza”. Al ritorno percorso inverso.

Linea urbana 10
Le vetture provenienti dal capolinea Borromeo, giunte in viale Gorizia, proseguiranno per lo stesso, poi, piazza E. Filiberto, corso Cairoli,  dove riprenderanno il percorso regolare. Al ritorno percorso regolare.

Linee di area 21 e 22
Le vetture in servizio provenienti dai capolinea “Mezzana Corti” (linea di area 21) e “Boschi” (linea di area 22) giunte in Lungoticino Visconti proseguiranno per via Montebello della Battaglia, via Ticinello, via Cavallini, v.le Libertà da dove riprenderanno il normale percorso per il capolinea “Stazione”, al ritorno gli autobus effettueranno il percorso inverso.

Lungo i percorsi deviati saranno osservate le fermate delle linee transitanti.

LEGGI ANCHE Minorenne scomparso dopo fuga dalla comunità oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!