Truffa e ricettazione: si sono aperte le porte del carcere per un 60enne.

Truffa e ricettazione

Nelle prime ore del pomeriggio del 13 giugno 2018, i carabinieri della Stazione di Sartirana Lomellina, dopo una tempestiva attività di ricerca e osservazione, hanno arrestato, in applicazione di un’ordinanza di esecuzione per la carcerazione, emessa dalla Procura della Repubblica di Alessandria.

Nullafacente separato

M.D., nato ad Alessandria e residente a Valle Lomellina, classe 1958, nullafacente, separato, pregiudicato. L’uomo dovrà scontare una condanna inflittagli di otto mesi di reclusione per i reati di truffa e ricettazione, commessi in Valenza (AL) a dicembre nel 2010. Terminate le formalità procedurali l’uomo è stato condotto presso la casa di reclusione di Vigevano.

Ecco come Pavia dichiara guerra alle zanzare