Autonomia Lombardia, il Presidente della Regione plaude alla veneta Erika Stefani, neo Ministro agli Affari regionali.

Autonomia Lombardia: “Bene parole nuovo Ministro”

“Bene, anzi benissimo. Meglio di cosi’ non si poteva iniziare. Le prime dichiarazioni ufficiali di Erika Stefani, nelle vesti di nuovo ministro agli Affari regionali, non potevano essere migliori”.

E’ il commento soddisfatto del Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana rispetto a quanto affermato dal neo ministro con delega agli Affari regionali subito dopo aver giurato fedeltà alla Repubblica italiana.

“Poche parole, ma chiarissime”

“Il ministro ha infatti dichiarato che il primo punto che intende realizzare e’ l’autonomia, soprattutto del Veneto e della Lombardia. Poche parole, ma chiarissime – ha proseguito il presidente di Regione Lombardia – quelle che tutti i lombardi volevano sentir pronunciare“.

Il nuovo ministro dal Veneto

Autonomia Lombardia, il governatore Fontana: "Bene parole nuovo Ministro"
Erika Stefani

Erika Stefani (Lega) fa parte della nutrita pattuglia di nuovi ministri che provengono dal Nord: da Cremona Danilo Toninelli (M5S), da Pavia Gian Marco Centinaio (Lega), altro lombardo Marco Bussetti(Lega), Alberto Bonisoli da Novara (M5S), infine il veronese Lorenzo Fontana (Lega). E naturalmente Matteo SalviniQUI TUTTE LE SCHEDE DEI NUOVI MINISTRI