Big Snow ferma il calcio: verso il rinvio il calcio dilettantistico in tutta la Lombardia.

Big Snow ferma anche il calcio

Il calcio dilettantistico in Lombardia rischia di subire uno stop, dopo la nevicata che ha colpito nella giornata di ieri tutta la regione. I campi di gioco risultano nella quasi totalità impraticabili, e le previsioni meteorologiche non fanno ben sperare: previste ulteriori precipitazioni nevose tra oggi e domani, oltre a gelate notturne.

Ieri attività sospesa

Il delegato provinciale di Pavia ha già sospeso ieri tutta l’attività di sua competenza, rinviando a data da destinarsi gli incontri in programma domani e domenica. Fermi quindi Seconda e Terza categoria, Juniores provinciali, Allievi e Giovanissimi anche di fascia B.

Decisione definitiva entro oggi

Juniores regionali A e Fascia B, Allievi e Giovanissimi regionali A, B e Fascia B, invece sono state rinviate a metà. Ossia sospesi tutti gli incontri fino a domenica mattina compresa. Per quelli in programma domenica pomeriggio una decisione sarà presa in giornata.

Liberare i campi di gioco dalla neve

Il regolamento prevede l’obbligo per i club ospitanti di liberare dalla neve i campi di gioco se caduta prima delle 48 ore del fischio d’inizio. Da Borgosesia le notizie per la trasferta di domenica del Pavia parlano della volontà della società piemontese di far disputare la gara e di liberare il campo con fondo sintetico.

Leggi anche:  Giro d'Italia 2018 le due tappe lombarde

A rischio anche Borgosesia-Pavia

Il Pavia, ieri mattina, ha lavorato in palestra e oggi continuerà la sua preparazione tornando su uno dei campi di allenamento. In base ad un eventuale peggioramento meteorologico nella zona del Nord Piemonte, si capirà nelle prossime ore se si potrà giocare o no a Borgosesia, domenica 4 marzo.

VAI ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!