Al collegio Ghislieri di Pavia Federico Faggin presenterà il nuovo libro. Considerato lo Steve Jobs italiano, Faggin è uno dei personaggi più famosi della scienza moderna a livello mondiale, un idolo per tutti gli appassionati di tecnologia.

Al collegio Ghislieri di Pavia Federico Faggin presenterà il nuovo libro

Martedì 22 ottobre 2019 alle ore 18.30, nell’ambito del ciclo di conferenze scientifiche promosso dal Mondadori Bookstore Pavia, Federico Faggin presenterà il nuovo libro “Silicio. Dall’invenzione del microprocessore alla nuova scienza della consapevolezza” presso l’Aula Magna del collegio Ghislieri (Piazza Ghislieri 5).

Chi è Federico Faggin

L’ospite dell’incontro, considerato lo Steve Jobs italiano, è uno dei personaggi più famosi della scienza moderna a livello mondiale, un idolo per tutti gli appassionati di tecnologia. Fisico inventore e imprenditore, trasferitosi nella Silicon Valley, Faggin ha contribuito a creare il mondo di oggi con le sue invenzioni, dal microprocessore al touchscreen. Nel 2010 è stato insignito della prestigiosa Medaglia Nazionale per la Tecnologia e l’Innovazione direttamente dal Presidente Barack Obama.

In questa esclusiva autobiografia, l’illustre inventore ci racconta del suo percorso, delle sue quattro vite: dall’infanzia ai primi lavori, gli anni di studi, il trasferimento negli USA, la controversia con Intel per l’attribuzione della paternità del processore fino al suo appassionato impegno nello studio scientifico della consapevolezza. Quattro vite colme di successi e di battute d’arresto, di amici e di nemici, che Federico Faggin non si limita a rivivere, ma che decide di arricchire ulteriormente con aneddoti, curiosità e approfondimenti riguardanti sia l’area privata sia quella scientifica.

“Sono nato a una nuova vita ogni volta che, osservando il mondo da insospettati punti di vista, la mia mente si è allargata a nuove comprensioni. Sono nato a nuove vite quando ho smesso di razionalizzare, ho ascoltato la mia intuizione e mi sono aperto al mistero” racconta il brillante fisico.

All’incontro moderato da Francesco Svelto, Rettore dell’ateneo pavese, sarà presente sul palco, insieme all’autore del libro, Luca Fonnesu, professore di filosofia morale dell’Università di Pavia.

Leggi anche:  44enne morta nel Naviglio, rimane il giallo CHI ERA

La partecipazione alla presentazione è gratuita, ma è necessario iscriversi a mondadori.pavia@gmail.com

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE