Allerta meteo della Protezione Civile per temporali forti in particolare nel Cremonese, Lodigiano e Pavese, oltre che nella zona del Lario e delle Prealpi occidentali. Dalla mezzanotte scatta il codice arancione.

LEGGI QUI IL BOLLETTINO DELLA PROTEZIONE CIVILE

Allerta meteo della Protezione civile per temporali forti

A partire dalla serata di oggi, domenica 09 giugno 2019 e fino alle prime ore di lunedì 10 giugno 2019, le precipitazioni insisteranno maggiormente sulla fascia occidentale della regione con fenomeni temporaleschi che localmente potranno risultare di forte intensità, in particolare sul Nordovest. Quindi tra la mattina e il primo pomeriggio di domani, lunedì 10 giugno 2019, seppur in attenuazione, ancora precipitazioni sparse a ridosso dei rilievi, in temporaneo esaurimento invece sulle pianure e Appennino. Da metà pomeriggio-sera di domani poi precipitazioni in diffusa riattivazione, con fenomeni temporaleschi anche di forte intensità, specie sui settori occidentali.

Aumenta anche il vento

Dalla serata di oggi, inoltre, si avrà anche una possibile intensificazione della ventilazione dapprima in montagna, e nel corso della giornata di domani, anche su parte della pianura, con venti dai quadranti orientali e meridionali. I venti saranno da deboli a moderati (10-40 km/h) in pianura e su fascia prealpina sotto i 1500 m circa e da moderati a forti sopra i 1500 m. Martedì 11 giugno 2019, giornata ancora instabile con temporali e rovesci diffusi.

Leggi anche:  Giro di tangenti: in manette funzionario dell’Agenzia delle entrate di Pavia

LEGGI ANCHE: Controlli agli imbarcaderi sul Fiume Ticino: denunce, multe e alimenti sequestrati

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE