All’Oasi Lipu Bosco Negri iniziano le attività per il pubblico. Con settembre riprendono gli appuntamenti degli “Eventi natura”  e i programmi per le scuole proposti dalla Lipu: si inizia sabato 7 settembre 2019.

L’Oasi Lipu Bosco Negri

L’Oasi Lipu Bosco Negri, dopo la pausa estiva, riapre al pubblico con ingresso libero tutti i week-end e festivi dalle 10:00 alle 18,00 a partire da sabato 7 settembre fino a domenica 24 novembre. Situata a due passi dal centro di Pavia, questa riserva naturale è per molti animali selvatici un’isola ideale nella distesa di coltivazioni e nella periferia urbana. La ricca vegetazione offre infatti rifugio, cibo e la possibilità di riprodursi a specie che non si adatterebbero ad ambienti meno naturali. Inoltre, la vegetazione presente in molte aree del bosco rappresenta una preziosa testimonianza dell’antica vegetazione della valle del Ticino.

Una riserva naturale

L’Oasi è stata dedicata a Giuseppe Negri, un grande appassionato di natura che la lasciò in eredità al Comune di Pavia nel 1968; attualmente è vincolata come riserva naturale orientata all’interno del Parco Regionale della Valle del Ticino e dal 1991 la gestione naturalistica e didattica è stata affidata dal Comune di Pavia alla Lipu tramite una convenzione allargata negli ultimi anni anche al Comune di San Martino Siccomario.

Tanti gli appuntamenti

Con l’apertura per la stagione autunnale 2019 la Lipu ha preparato, per quanti vogliono conoscere e divertirsi in natura, un calendario davvero ricco di appuntamentisia per adulti che per bambini: laboratori, visite guidate a tema anche notturne, corsi e tanto altro. Per chiunque desiderasse consultare il ricco programma degli “Eventi Natura” può farlo scaricando il pieghevole degli eventi o dal sito del Comune di Pavia Vivi Pavia oppure accedendo alla pagina Facebook del Bosco Negri.

Leggi anche:  Sottoscritti i piani d'emergenza per la gestione degli impianti di stoccaggio rifiuti

“Scuola a cielo aperto”

Le proposte della Lipu non si rivolgono solo ai visitatori del fine settimana, ma anche alle scuole: l’Oasi infatti da oltre 25 anni è una “scuola a cielo aperto” per tutte le realtà scolastiche che desiderano provare un’attività didattica pratica in natura. I programmi spaziano dalle esperienze più sensoriali/emotive per bambini piccoli ai progetti più scientifici con l’utilizzo di strumentazione tecnica e di approfondimento delle tematiche ambientali per ragazzi. Il libretto di educazione ambientale rivolto alla scuola dell’infanzia, alle scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado è consultabile sulla pagina del Bosco Negri sul sito www.lipu.it. Le iscrizioni per l’anno scolastico 2019/2020 sono aperte fin da ora, per farlo è possibile chiamare lo 0382/569402 oppure madre una mail a oasi.bosconegri@lipu.it.

LEGGI ANCHE>> La CRI di Pavia in prima fila al Gran Premio d’Italia di Formula 1

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE