Anci a Pavia incontra gli studenti del liceo Cairoli: nell’ambito dell’iniziativa che l’Anci, insieme a tutti i sindaci di Italia, sta portando avanti per la raccolta delle firme sulla legge di iniziativa popolare sull’educazione alla cittadinanza.

Anci a Pavia incontra gli studenti del liceo Cairoli

Nell’ambito dell’iniziativa che l’Anci, insieme a tutti i sindaci di Italia, sta portando avanti per la raccolta delle firme sulla legge di iniziativa popolare sull’educazione alla cittadinanza – da presentare entro la fine dell’anno in Parlamento e considerata la richiesta  dei ragazzi del liceo Cairoli di Pavia di avere un’ora aggiuntiva di costituzione e cittadinanza – l’Anci ha deciso di parlare con i ragazzi e le ragazze per ascoltare questo bisogno di  conoscenza e di formazione in una azione positiva di cambiamento. L’appuntamento è per mercoledì 5 dicembre alle ore 11, presso il liceo Cairoli di Pavia.

Necessario educare al senso civico

L’idea  dei sindaci è che questa materia ritorni ad essere  viva  e partecipativa e che contribuisca effettivamente alla  formazione dei cittadini e  delle cittadine  di  domani. E’ ormai necessario educare al senso civico e beni comuni; al  rispetto di se stessi e degli altri, alla legalità, al corretto uso delle tecnologie, ad una corretta alimentazione, al bello, al giusto.
Tutto ciò rientra anche nel ruolo delle istituzioni scolastiche che in  stretta collaborazione con le famiglie e con le altre  istituzioni devono riportare al centro dell’insegnamento i valori e i principi della Costituzione.

Leggi anche:  Bilancio di fine anno, il sindaco: "Pavia a tutto gas sul trasporto pubblico nel 2018"

Sarà una giornata dedicata ad ascoltare i ragazzi e le ragazze, in particolare le loro esigenze perché diretti interessati  e protagonisti  della vita scolastica.
Saranno presenti il sindaco di Pavia, Massimo Depaoli; l’assessore all’Istruzione, Laura Canale;  il vicesindaco di Firenze e presidente della commissione Istruzione Anci, Cristina Giachi; il segretario generale Anci, Veronica Nicotra e il dirigente  scolastico del Liceo Cairoli, Bruna Spairani.

LEGGI ANCHE: Sciare in Lombardia, ecco dove

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE