“Barocco Fuori” dalle 16.00 alle 23.00 giornata di eventi musicali e intrattenimento per le vie del centro cittadino.

“Barocco Fuori”

Dalle 16.00 alle 23.00 di oggi 2 giugno, Pavia sarà in festa con “Barocco Fuori”, una giornata di eventi musicali e intrattenimento per le vie del centro cittadino, promossa da Ghislierimusica con Regione Lombardia (Direzione Generale Autonomia e Cultura) e Comune di Pavia (Assessorato alla Cultura, Istruzione e Politiche giovanili), in chiusura dell’Anno della Cultura #inLombardia.

Artisti da tutta Europa

A partire dalle 16.00, Pavia si riempirà di musica con ensemble e artisti provenienti da tutta Europa che offriranno al pubblico momenti musicali negli scorci più suggestivi del centro storico. Oltre al violoncellista Federico Toffano e all’ensemble di fiati e percussioni UtFaSol, i protagonisti della giornata saranno tre degli ensemble partecipanti al progetto europeo eeemerging (www.eeemerging.eu): Cantoría, Improviso e Seconda Pratica. La proposta musicale spazierà dal repertorio della Spagna del Siglo de oro al Bach per violoncello solo, dalla pratica dell’improvvisazione barocca alle composizioni per ottoni e percussioni.

Visite guidate, giochi e attività

“Barocco Fuori” non è solo musica, ma propone una serie di iniziative per coinvolgere la città e i visitatori di ogni età giocando sul concetto di barocco come arte della meraviglia e della stravaganza: un modo per portare la musica antica alla luce del sole, fuori dalle sale da concerto e alla portata di tutti. In questo quadro si inseriscono visite guidate, momenti ludici e attività a tema: sarà possibile scoprire i grandi palazzi barocchi della città (alle 16.00 Palazzo Mezzabarba, alle 17.00 Palazzo Olevano e alle 18.00 Palazzo Vistarino) in un percorso guidato a cura del Prof. Gianpaolo Angelini dell’Università di Pavia. Per i più piccoli verrà allestito uno spazio, in collaborazione con CrescendoinMusicaPavia, dove conoscere e provare gli strumenti musical. Un truccatore professionista sarà a disposizione del pubblico per realizzare dei make-up di ispirazione barocca. Il barocco sarà declinato anche in ambito gastronomico: nel corso della giornata alcuni locali di Pavia proporranno menu e piatti particolari, creati per l’occasione.

Leggi anche:  Tassa di soggiorno Pavia: l'ipotesi fa discutere

Concerto gratuito

La giornata si concluderà con un grande concerto a ingresso gratuito: alle 21.00, nella Basilica di San Michele, Giulio Prandi dirigerà Coro e Orchestra Ghislieri e le straordinarie voci soliste di Silvia Frigato, Marta Fumagalli, Krystian Adam e Marco Bussi in un programma che accosta lo splendido Dixit Dominus di Jommelli ai celebri Vesperae solennes de Confessore di Mozart.

LEGGI ANCHE Cripta di Sant’Eusebio: aperture speciali oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!