Emergenza maltempo: generale miglioramento, graduale rientro delle situazioni di preallarme. Proseguono nel frattempo le operazioni di svuotamento, da parte dei Vigili del Fuoco, di garage e scantinati al rione Borgo Ticino.

Emergenza maltempo

“Al momento sono ancora in atto precipitazioni sull’Oltrepò Pavese e sui settori orientali della regione, ma dalla serata si avrà un generale miglioramento della situazione, con assenza di precipitazioni e un graduale rientro dalle situazioni di preallarme”.

Lo comunica in una nota l’assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, che ricorda come “le opere di prevenzione messe in campo in questi anni da Regione Lombardia abbiano ancora una volta evitato il peggio”.

“La Sala Operativa Regionale sta monitorando costantemente la situazione e l’evoluzione dei fenomeni in atto – spiega Foroni – grazie anche alla collaborazione con i tanti volontari di Protezione civile, agli enti locali e agli Uffici operativi di AIPo”.

Ancora al lavoro i Vigili del Fuoco

Nel frattempo sono continuate le operazioni di svuotamento del Borgo Ticino da parte dei vigli del fuoco dopo l’esondazione del Fiume avvenuta nella notte tra domenica 24 e lunedì 25 novembre. I Vigili del Fuoco, attrezzati con motopompe e pompe elettriche, stanno aspirando l’acqua esondata dal fiume da garage e scantinati.

Leggi anche:  Attenzione alle strade ghiacciate sabato mattina | Previsioni meteo

LEGGI ANCHE>>

Ticino in calo e nella notte il Borgo riemerge dall’acqua

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE