Emergenza ubriachi al volante: a Vigevano scatta la prevenzione. Codacons: “La prevenzione è un’arma fondamentale per debellare questa piaga, gli effetti dell’alcol alla guida sono gravissimi. E’ un bene che ci siano queste campagne informative”.

Ubriachi al volante

Crescono le sanzioni per guida in stato di ebbrezza. A Vigevano i dati non sono di certo confortanti: nel 2017 le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza sono state 3, nel 2018 sono salite a 8 per giungere in questi primi mesi del 2019 al numero di 6. Solo a luglio, in una sera, la polizia ha ritirato 4 patenti per guida in stato di ebbrezza su 23 veicoli controllati.

In campo Croce Rossa e Polizia Stradale

Per contrastare questi dati sabato 21 settembre dalle 23 e fino a tarda notte negli spazi del Grillo Social Club, i volontari della Croce Rossa in collaborazione con la polizia stradale di Pavia metteranno a disposizione di tutti degli appositi occhiali che, grazie ad apposite lenti graduate, permettono di simulare gli effetti di differenti tassi alcolemici. Una volta indossati gli occhiali si dovrà provare a superare un piccolo percorso ad ostacoli come se si guidasse, appunto, da ubriachi. Se questa simulazione non fosse abbastanza convincente si potrà utilizzare il simulatore di guida per auto Naked Plus per consentire una prova di guida virtuale in condizioni di ebbrezza o alterazione o sperimentare la guida distratta dall’uso dello smartphone.

Bene le campagne di prevenzione

Codacons: “I dati parlano chiaro, quello della guida in stato di ebbrezza è un fenomeno che va contrastato. Bene, dunque, se si affiancano agli strumenti esclusivamente sanzionatori misure di prevenzione in grado di aumentare la consapevolezza degli utenti sui rischi del porsi alla guida dopo aver bevuto”.

LEGGI ANCHE>> Cane rimane appeso per una zampa al balcone: salvo per miracolo FOTO

Leggi anche:  Un 57enne e un 46enne in ospedale dopo un malore SIRENE DI NOTTE

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE