Escort: La Lombardia tra le regioni meno convenienti quando si parla di sesso a pagamento. Pavia si posiziona al 9° con 358 escort e prestazioni per il 21% sotto ai 50 euro.

Escort: quanto mi costi?

La Lombardia è tra le regioni con i prezzi meno competitivi per prestazioni delle Escort. Infatti, da una ricerca di Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa, emergono dati interessanti. Le oltre 30.000 recensioni scritte negli ultimi anni sulle sex worker lombarde hanno delineato le seguenti posizioni in classifica nazionale per prezzo e qualità, ponendo la Lombardia al terzo posto.

Bergamo 29esima posizione per prezzo, 22esima per qualità
Brescia 11esima posizione per prezzo, 33esima per qualità
Como 21esima posizione per prezzo, 52esima per qualità
Cremona 33esima posizione per prezzo, 97esima per qualità
Lecco 62esima posizione per prezzo, 99esima per qualità
Lodi 54esima posizione per prezzo, 103esima per qualità
Mantova 48esima posizione per prezzo, 82esima per qualità
Milano 3° posizione per prezzo, 5° per qualità
Monza e Brianza 25esima posizione per prezzo, 45esima per qualità
Pavia 53esima posizione per prezzo, 31esima per qualità
Sondrio 42esima posizione per prezzo, 104esima per qualità
Varese 24esima posizione per prezzo, 40esima per qualità

A livello regionale, grazie ai dati forniti dal sito, possiamo mettere a confronto il numero di escort attive in media durante un mese in una città, insieme al prezzo medio delle prestazioni ed altri indicatori, per fotografare il comportamento delle professioniste del sesso nelle diverse città lombarde. Emerge dunque che Mantova e Como sono le province lombarde più convenienti per gli amanti del sesso a pagamento, con 231 escort attive la prima e 247 la seconda, in entrambe il 27% offre servizi al di sotto dei 50 euro.

Pavia al 9° posto

Seguono Varese (975 escort con il 25% sotto ai 50 euro), Monza e Brianza (347 escort con il 24% sotto i 50 euro), Cremona (125 escort con il 22% sotto ai 50 euro), Sondrio (123 escort con il 22% sotto ai 50 euro), Bergamo (533 escort con il 21% sotto ai 50 euro), Lecco (98 escort con il 21% sotto ai 50 euro), Pavia (358 escort con il 21% sotto ai 50 euro), Milano (1694 escort con il 18% sotto ai 50 euro), Brescia (765 escort con il 18% sotto ai 50 euro), Lodi (102 escort con il 17% sotto ai 50 euro).

Leggi anche:  Per la cantina Terre d'Oltrepò sta per partire la vendemmia della svolta

Con il proprio motore di ricerca EA-Bot, Escort Advisor indicizza gli annunci pubblicati sui principali siti di escort in Italia per poter verificare i numeri recensiti dai propri utenti. Grazie a questa attività giornaliera, è in grado di conteggiare i singoli numeri di telefono pubblicizzati (anche su più siti) da una escort, fornendo così delle statistiche riguardo l’attività nelle singole città, province e in tutta Italia.

Un Trip Advisor per escort

Inoltre è proprio grazie alle oltre 150.000 recensioni scritte dagli utenti che Escort Advisor è in grado di raccogliere i dati di giudizio medio e soprattutto di prezzo. Infatti grazie al riscontro degli utenti il sito raccoglie il prezzo pagato per la prestazione e non quello “dichiarato” negli annunci pubblicati dalle sex worker che spesso contengono circa il 60% di informazioni false o fuorvianti.

Escort Advisor è primo sito di recensioni di escort in Europa, ha inventato il settore delle “recensioni adult”. In Italia ha oltre 1,6 milioni di utenti al mese ed è uno dei 100 siti più visitati in assoluto. Negli ultimi 5 anni ha raccolto oltre 150.000 recensioni; è attivo inoltre in Spagna, Germania e UK.

LEGGI ANCHE>> In arrivo temporali, possibili nubifragi e grandinate PREVISIONI METEO

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE