Guasto agli impianti alla stazione di Pavia: possibili ritardi sulla linea fino a 30 minuti.

Guasto agli impianti alla stazione di Pavia

Non c’è pace per i pendolari. Anche oggi, martedì 2 luglio 2019, segnalati ritardi e cancellazioni. Questa volta il responsabile è un guasto agli impianti che regola la circolazione di treni avvenuto alla stazione di Pavia.

“Possibili ritardi fino a circa 30 minuti, limitazioni e variazioni a causa di un guasto agli impianti, di competenza RFI, che regolano la circolazione ferroviaria,nella stazione di PAVIA. I tecnici sono al lavoro per risolvere il guasto lungo la linea.

Prestare attenzione agli annunci e ai monitor in stazione”.

Questo il messaggio che è apparso sul sito di Trenord e che ha annunciato il guasto.

Treni in ritardo

Coinvolte la Stradella-Pavia-Milano e la Alessandria-Voghera-Pavia-Milano. Poco dopo le 7.30 il guasto agli impianti è stato risolto dai tecnici e la circolazione è ripresa seppur rallentata. Si segnalano, infatti, ritardi di circa 15 minuti sulle tratte.

Leggi anche:  Domenica inizia la festa musulmana del sacrificio: è già critica

CLICCA QUI PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE>> Stradella-Pavia-Milano e Alessandria-Voghera-Pavia-Milano

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE