Sara Gui, in giunta a Copiano con deleghe alla cultura, ambiente e famiglia si divide tra la politica, il lavoro in Posta e la passione per le passerelle di moda.

Sara Gui, assessora a Copiano con la passione per la moda

Sara Gui, ha 28 anni e di professione fa la direttrice dell’Ufficio postale di Copiano. Ma allo stesso tempo ha deciso di impegnarsi in politica. Tutto questo senza rinunciare alla sua grande passione: la moda e le passerelle.

Sara si è laureata in Comunicazione all’Università di Pavia. Ha iniziato a fare la modella quasi per gioco partecipando ad un concorso nazionale alla Baia Imperiale di Gabicce. Un’esperienza che le ha permesso di calcare le passerelle e farle scoprire questa sua grande passione. Da allora è stato un susseguirsi di concorsi e di eventi di moda. Ha partecipato anche a Miss Mondo e Miss Padania riuscendo sempre ad aggiudicarsi una fascia. Oltre alle passerelle, Sara ha partecipato anche a trasmissioni televisive ed è apparsa in alcuni videoclip.

Leggi anche:  Senza milza in sella alla sua bici dalla Spagna fino a Clusone, passando per Pavia

Il lavoro in Posta e la politica

In effetti non le manca proprio nulla, tranne forse un po’ di altezza (arriva a “soli” 168 cm) che, come lei stessa afferma, le ha precluso la possibilità di diventare top model. Ma Sara decide di rimanere con i piedi per terra. Da cinque anni lavora in Posta e l’anno scorso è diventata direttrice della sede di Copiano. Poi c’è anche la passione per la politica, nata grazie al padre che è vice sindaco di Copiano. Così alle elezioni si è candidata nella lista del sindaco Itraloni riuscendo ad entrare in giunta con deleghe alla cultura, ambiente e famiglia.

Nonostante ciò non ha nessuna intenzione di abbandonare la sua passione per la moda. Nel tempo libero, infatti, continua a partecipare ad eventi e a posare per fotografi.

(Foto tratte dal profilo Instagram di Sara Gui)

LEGGI ANCHE>> Auto a fuoco lungo il Ticino, arrivano i Vigili del Fuoco FOTO

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE