Meteo Pasqua 2018: modeste e veloci perturbazioni intervallate da temporanee rimonte dell’alta pressione. Le temperature si riporteranno su valori prossimi alle medie stagionali.

Meteo Pasqua 2018

“Sarà una settimana Santa all’insegna della variabilità con una prima parte più stabile ed una seconda più movimentata mentre per Pasqua e Pasquetta si potranno assaporare bei momenti primaverili anche se la previsione su quest’ultimo periodo è ancora da confermare”. A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge – “Le correnti fredde che hanno imperversato su mezza Europa nell’ultima settimana si vanno attenuando e al loro posto soffieranno venti più miti dall’Atlantico con aumento delle temperature.

Settimana variabile

Dopo le ultime incertezze dell’avvio della settimana al Sud le condizioni meteo andranno migliorando. Martedì ci sarà una prevalenza di sole. Mercoledì un fronte si addosserà alle Alpi provocando qualche nevicata specie sui settori di confine e nuvolosità diffusa sul resto del Nord. Precipitazioni sparse in vista di giovedì soprattutto al Nordest, mentre tra venerdì e sabato una moderata perturbazione porterà piogge e veloci acquazzoni al Nord e su parte del Centro.

Leggi anche:  Bollini Rosa: premiati gli ospedali di Voghera, Vigevano e Stradella

Rialzo termico

Le temperature subiranno un aumento e si porteranno grosso modo nelle medie tipiche del periodo, in particolare nella seconda parte della settimana. Massime prossime ai 15/18°C su tutto il Paese.

Prime indicazioni per Pasqua

“Per Pasqua e Pasquetta la previsione mostra un modesto grado di affidabilità vista la distanza temporale ed è ancora da confermare” – proseguono da 3bmeteo. “Ad oggi la Pasqua risulterebbe discreta con tempo variabile. Mentre per Pasquetta avremo una prevalenza di sole con un possibile peggioramento al Nord Ovest nella seconda parte del giorno.”