Neonato morto a Stradella: Gallera “Un’apposita commissione verificherà le cause di quanto accaduto”

Neonato morto a Stradella

L’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, ha dato mandato, insieme al Direttore Generale della Direzione Welfare Luigi Cajazzo, ad ATS Pavia “di costituire con urgenza un’apposita commissione finalizzata a verificare le cause di quanto accaduto e la congruenza delle procedure adottate dalla ASST”. Lo fa sapere lo stesso assessore Gallera in relazione alla notizia del decesso di un bimbo in sala parto all’Ospedale di Stradella (Pv).

“La commissione – ha spiegato Gallera – sarà composta dal direttore sanitario dell’Agenzia di tutela della Salute di Pavia e da un medico legale con esperienza in risk management e avrà il compito di verificare l’adeguatezza delle procedure di tipo assistenziale e se siano state applicate in maniera corretta”.

LEGGI ANCHE: Bimbo morto in sala parto a Stradella

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE