Nuvoloni neri incombono in cielo. Al di là dello spettacolo, forse davvero questa volta le precipitazioni tanto annunciate e da molti sperate stanno arrivando. E c’è chi assicura che la prossima settimana farà capolino anche qualche fiocco di neve. Per ora però limitiamoci ai prossimi giorni. Ecco quindi nel dettaglio le previsioni meteo per la Lombardia secondo Arpa.

Le previsioni meteo per domani, giovedì 17 gennaio 2019

Stato del cielo: ovunque da nuvoloso a molto nuvoloso fino a sera, quindi schiarite a partire dai settori occidentali.

Precipitazioni: deboli nella notte sulla fascia prealpina e alpina occidentale, sulla pianura centrale e alta pianura occidentale, in attenuazione nel corso della mattinata ed esaurimento; dalla tarda mattinata e nel pomeriggio in intensificazione sulla pianura centro orientale mentre andranno incontro ad attenuazione ed esaurimento sui rilievi alpini e prealpini centro occidentali. Quota neve attorno a 800-1000 metri. 

Temperature: minime in aumento, massime in lieve calo. In pianura minime tra 3 e 5°C, massime tra 5 e 7°C.

Zero termico: intorno a 1300 metri fino al pomeriggio, in calo in serata a 1000 metri.

Venti: in pianura e montagna deboli variabili.

Venerdì

Stato del cielo: in pianura fino al mattino poco nuvoloso, quindi formazione di nubi basse sulla pianura in dissolvimento nelle ore pomeridiane e transito di velature in serata; in montagna sereno fino al pomeriggio, quindi irregolarmente nuvoloso per nubi a media e bassa quota e in serata transito di velature.

Precipitazioni: deboli residuali nella notte nel mantovano, quindi in esaurimento; in serata deboli possibili sulle prealpi Varesine, con quota neve a circa 600-700 metri.

Temperature: minime in lieve calo, massime in lieve rialzo. In pianura minime attorno a -1°C, massime attorno a 9°C.

Zero termico: a circa 1000 metri, in calo dal tardo pomeriggio e in serata a circa 800 metri.

Venti: tra notte e primo mattino moderati settentrionali sulla parte occidentali della pianura, in attenuazione e in rotazione da est nel pomeriggio; in montagna moderati settentrionali al mattino sulla fascia prealpina occidentale, altrove deboli da nord al mattino, in ulteruiore attenuazione nel pomeriggio. 

Sabato

Stato del cielo: ovunque nuvoloso.

Precipitazioni: assenti o al più deboli possibili, poco probabili sulla Valchiavenna e fascia prealpina occidentale nella prima parte della giornata, su Appennino in serata. Limite neve alle quote collinari attorno a 500 metri.

Temperature: minime e massime in lieve calo.

Zero termico: in calo a circa 600 metri.

Venti: in pianura deboli orientali, in montagna deboli da nord.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE