Pavia Pride 2019, oggi pomeriggio la sfilata arcobaleno: partenza del corteo da Corso Cavour alle ore 16. L’invito lanciato da Vladimir Luxuria sulla pagina Facebook Pavia Pride.

Pavia Pride 2019

Con il mese di giugno, quello in cui si ricordano i moti di Stonewall che 50 anni fa diedero il via alle presa di parola del mondo omosessuale e trans, entra nel vivo la stagione dell’Onda Pride, la grande mobilitazione dell’orgoglio organizzata da Arcigay e dalle altre associazioni del movimento lgbti. Questo weekend vede ben cinque città  pronte a mobilitarsi. Oltre a Roma, Ancona,  Messina e Trieste l’onda arcobaleno torna per la quinta volta a Pavia.

La manifestazione

Oggi pomeriggio, in centro sfilerà l’orgoglio della comunità Lgbt (lesbiche, gay, bisex e trans). Il ritrovo sarà in corso Cavour alle ore 16, davanti alla scuola Carducci. Si attraverserà piazza Vittoria, Strada Nuova e il ponte Coperto fino ad arrivare in piazzale Ghinaglia dove è stato allestito il palco sul quale si alterneranno gli interventi degli attivisti e delle attiviste. Alle 21.30 appuntamento infine al Caffè Teatro di Strada Nuova per il “Pride Party”.

“Sarà una giornata d’orgoglio straordinaria – commenta Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay -, in cui respireremo a pieni polmoni il senso di libertà che la nostra storia ci consegna. La nostra onda cresce di forza e intensità ormai da 50 anni, ha varcato l’Oceano e oggi attraversa le grandi città e i piccoli centri, in una sintonia che offre a tutte e tutti una giornata speciale. Questo è l’augurio che rivolgiamo alle tantissime persone che oggi scenderanno in piazza: prendete in mano le vostre vite, liberatele dalle costrizioni e dalle categorie e esploratene la grande bellezza”, conclude Piazzoni.

Maggiori info su www.ondapride.it

Leggi anche:  Tracce di mandorle non dichiarate: Lidl ritira gelatino alla stracciatella

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE