Pavia sicura: il Prefetto prende provvedimenti dopo la rapina violenta di ieri.

Pavia sicura

Questa mattina il Prefetto di Pavia, Attilio Visconti, ha convocato con urgenza il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica della Prefettura per fare un punto della situazione sulla sicurezza del territorio dopo la rapina di ieri al CARREFOUR EXPRESS H 24 di viale Matteotti, sfociata nell’aggressione del responsabile del servizio di vigilanza e di tre dipendenti del supermercato.

La riunione

Alla riunione hanno partecipato, oltre ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine, anche il Consigliere Comunale Dr. Davide Ottini, l’Assessore Comunale alla Polizia Locale Dr. Giuliano Ruffinazzi e il Direttore del CARREFOUR EXPRESS H 24 sig. Baricelli Luca. In considerazione della circostanza che il Carrefour è situato lungo l’allea, zona già da tempo attenzionata dal sistema sicurezza di Pavia nonché da mirati ed importanti interventi di riqualificazione ad opera dell’Amministrazione Comunale, in sede di Comitato si è convenuto di dare una risposta decisa al fine di prevenire possibili ulteriori episodi di criminalità comune presso quella struttura commerciale. Le prime indicazioni sono state fornite al direttore del Carrefour affinché si faccia promotore, con la massima urgenza, presso gli organi decisionali dell’azienda dei seguenti interventi:

1) Sostituzione degli attuali vigilantes con professionisti dipendenti di Istituti di Vigilanza;

2) Riqualificazione della videosorveglianza con possibilità di immediato accesso da parte delle Forze di Polizia;

3) Disponibilità del personale del Carrefour, addetto ai turni notturni e alle casse, a partecipare a brevi corsi di formazione che verranno organizzati presso la Questura;

4) Disponibilità del Carrefour a sponsorizzare alcune iniziative di riqualificazione dell’allea in una logica di partenariato pubblico-privato;

5) Realizzazione di un collegamento diretto con le sale operative delle Forze dell’Ordine non solo nei casi di rapina, ma anche nelle ipotesi dubbie o sospette per allertare, tramite le sale operative, le volanti o le radiomobili in servizio di controllo del territorio.

Leggi anche:  Le piste ciclabili aumentano in tutta la Regione

Per il Comune

Al Comune di Pavia sono state fornite le seguenti indicazioni:

1) In considerazione della necessità di un sempre più urgente e mirata riqualificazione dell’allea, oltre ai già avviati lavori di recupero e di miglioramento della stessa, presenza continuativa del personale della Polizia Locale nelle ore di svolgimento del mercato di  Prefettura di Pavia Piazza Petrarca. Questo al fine di assicurare un’ordinata circolazione stradale, prevenire i parcheggi illegali, dissuadere i parcheggiatori abusivi e trasmettere un segnale evidente di controllo, ordine e complessiva tranquillità ai cittadini residenti o frequentanti l’allea;

2) In vista della sottoscrizione del “Patto per Pavia Sicura” (che avverrà entro la fine del mese di maggio), prevedere l’implementazione di una telecamera di videosorveglianza sull’asse dell’allea nonché il potenziamento del sistema di illuminazione, come peraltro già approvato sia dal Consiglio che dalla Giunta Comunale;

3) Avviare una possibile riflessione progettuale per dotare l’allea di strutture idonee ad ospitare laboratori teatrali o centri giovanili al fine di vitalizzare in modo definitivo l’area in questione.

In fine è stato nuovamente confermato l’impegno da parte delle Forze dell’Ordine ad implementare, soprattutto durante la stagione estiva, i servizi di vigilanza e controllo dell’area prevedendo soste e frequenti passaggi nei pressi della struttura Carrefour come in altri punti sensibili dell’allea. La riunione è stata aggiornata a 30 giorni per un riesame degli interventi programmati.