Quelli che il calcio arriva domenica 13 maggio a Rivazzano Terme.

Quelli che il calcio

Preambolo prestigioso per il G.P. ASSCAR TERME DI RIVANAZZANO, giunto quest’anno alla quinta edizione: domenica 13 maggio le telecamere di Rai 2, con un anticipo di una settimana rispetto alla gara dei carrettini in programma domenica 20 maggio, saranno sul percorso di via San Francesco d’Assisi in collegamento diretto con il programma “Quelli che il Calcio” condotta in studio daLuca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran. Durante il collegamento esterno, agli abituali carretti della “Formula Liberty” saranno affiancati gli asscar di “Quelli dei Carrettini di Rivanazzano Terme” che potranno così scendere ripresi dalle telecamere di mamma Rai. Nei brevi minuti di ripresa, Digei Angelo (pseudonimo di Domenico Raffaele) avrà modo di annunciare la gara termale del 20 maggio.

Quelli dei Carrettini

La troupe esterna sarà all’opera già nella mattinata di domenica per predisporre il collegamento, mentre “Quelli dei Carrettini” si occuperanno della messa in sicurezza del percorso e di dettagli logistici. Il comune di Rivanazzano Terme ha già concesso la chiusura al traffico di 500 metri della via San Francesco, per il tratto interessato a ridosso della pizzeria Bastian Contrario, dalle ore 10.30 alle ore 15. In settimana Rai 2 ha effettuato alcuni sopralluoghi nel centro termale. Lunedì la regista responsabile del collegamento esterno, Elena Sorrentino, ha visionato il percorso insieme a Quelli dei Carrettini, al coordinatore della Polizia Locale Danilo Barbieri, al responsabile dell’Ufficio Tecnico Franco Cuneo e al componente della Giunta Stefano Alberici. Oggi è stato il turno dello scenografo Max Romagnoni che ha concordato gli ultimi dettagli con Quelli dei Carrettini.

Collegamento con Rivazzano Terme

Il programma “Quelli che il calcio” in queste settimane cambia denominazione in “Quelli che aspettano … il Giro d’Italia”, sempre condotto dal trio Luca-Paolo-Mia: domenica andrà in onda dalle ore 13:45 alle 15:00 e in questo lasso di tempo ci sarà il collegamento con Rivanazzano Terme che ospiterà la discesa dei carretti. Gli istrionici concorrenti Rai2 della “Formula Liberty” sono Roberto Gasolio, Michele Zenga e Igor Citraus che si contendono, ogni domenica, una sorta di titolo nella sfida a bordo dei loro carretti che, rispetto agli asscar rivanazzanesi, hanno foggia goliardica. Al termine della discesa uno di loro, Igor, è solito tuffarsi in una piscina gonfiabile predisposta dopo la linea di arrivo. “Abbiamo scelto Rivanazzano Terme – spiega Alfonso Mastrantonio della redazione di “Quelli che il Calcio” – dopo aver scoperto che la settimana successiva al nostro ultimo collegamento stagionale dedicato alla Formula Liberty vi si terrà una tradizionale gara di carrettini”.

Leggi anche:  Regione, benemerenza al professor Silvio Garattini

Onorati

“Siamo molto onorati di essere stati scelti da Rai2 – spiegano dal canto loro gli organizzatori del 5° G.P. ASSCAR TERME DI RIVANAZZANO – Tra l’altro, quando ci siamo formati nel 2014 creando il gruppo Facebook, nella scelta del nome ci siamo ispirati proprio alla trasmissione “Quelli che il calcio”, per questo siamo Quelli dei Carrettini di Rivanazzano Terme. Ringraziamo quindi Rai 2 ed anche l’amministrazione comunale per la disponibilità, in primis il sindaco Marco Poggi e ed il vice sindaco Romano Ferrari”. Per restare aggiornati sugli sviluppi organizzativi del collegamento di Rai2 di domenica si può accedere al gruppo Facebook “Quelli dei Carrettini di Rivanazzano Terme”.