Rassegna cinematografica “AltreVisioni” al Movie Planet di Parona: dal 27 marzo e fino al 29 maggio, ogni mercoledì alle 21.15, una nutrita programmazione di cinema d’autore.

Rassegna cinematografica “AltreVisioni” a Parona

Riprende la terza parte della rassegna cinematografica “AltreVisioni” presso Movie Planet di Parona, che vedrà una nutrita programmazione dal 27 marzo al 29 maggio 2019. Le proiezioni avverranno il mercoledì sera alle ore 21.15. Direttore artistico sarà sempre Cristina Francese. La rassegna cinematografica proporrà agli spettatori la possibilità di vedere sul grande schermo le opere che stanno cercando, che hanno perduto o che, spesso, non hanno avuto la giusta visibilità.

La programmazione

27 marzo – LA FAVORITA – regia di Yorgos Lanthimos. Biografico, Storico – Grecia, 2018, durata 120 minuti. LANTHIMOS SFODERA UN’INCONSUETA IRONIA PER DENUNCIARE LA CONDIZIONE DELLA DONNA IN UN MONDO RIGIDAMENTE PATRIARCALE.

3 aprile – COLD WAR – Regia di Pawel Pawlikowski. Polonia. Nella Polonia comunista degli anni Cinquanta/Sessanta due giovani si amano ma devono affrontare gli ostacoli dell’epoca. UN ROMANZO DI BELLE IMMAGINI SU UN AMORE, COMBATTUTO DA BARRIERE POLITICHE E PSICOLOGICHE.

10 aprile – COPPERMAN – regia di Eros Puglielli. Italia, 2019, durata 95 minuti. Copperman ovvero Anselmo è un uomo che viaggia nel mondo con l’innocenza di un bambino e il cuore di un leone. UN CINEMA GENUINO E FRESCO CHE SA GUARDARE ATTRAVERSO GLI OCCHI DI UN UOMO CHE NON È MAI CRESCIUTO.

17 aprile  – IL MIO CAPOLAVORO – regia di Gastón Duprat. Commedia – Spagna, Argentina, 2018, durata 100 minuti. Un gallerista riuscirà a fare un accordo con un investitore per rilanciare la carriera di un grande pittore. TRA THRILLER E COMMEDIA SPASSOSA, IL RITRATTO DI UN MONDO E UN PAESE IN CUI L’ILLUSIONE CONTA PIÙ DELLA REALTÀ.

24 aprile – IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO – regia di Yorgos Lanthimos. Gran Bretagna, USA, 2017, durata 109 minuti. La vita di un carismatico chirurgo e quella di un adolescente inquieto s’incrociano e non saranno mai più come prima. LANTHIMOS GUARDA A KUBRICK IN UNA NUOVA E MALSANA PARABOLA SULLE NOSTRE PAURE PIÙ INCONFESSABILI.

Leggi anche:  A Pavia grande fermento sportivo, 814 impianti e oltre 2mila spazi per attività nelle strutture

1 maggio – CAPRI-REVOLUTION – regia di Mario Martone. Italia, Francia, 2018, durata 122 minuti. Un’isola unica al mondo che, all’inizio del Novecento, ha attratto come un magnete chiunque fosse spinto da ideali di libertà e di progresso. UN’EFFICACISSIMA MARIANNA FONTANA NEL PERCORSO DI CRESCITA DI UNA DONNA IN EQUILIBRIO TRA DIVERSE VISIONI DEL MONDO.

8 maggio – L’ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA – regia di Aki Kaurismäki. Finlandia, 2017, durata 98 minuti. Un commesso viaggiatore finlandese incontra un rifugiato siriano. Si aiuteranno a vicenda, nonostante il razzismo più becero della popolazione. KAURISMAKI IMPARTISCE IMPORTANTI LEZIONI SENZA DIMENTICARE DI FAR SORRIDERE, COME SOLO I GRANDI DEL CINEMA HANNO SAPUTO FARE.

15 maggio –  LA DONNA ELETTRICA – regia di Benedikt Erlingsson Commedia, Drammatico, Thriller – Francia, Islanda, Ucraina, 2018, durata 101 minuti. Una donna lotta contro un’industria locale che sta compromettendo la vita degli abitanti. Ma l’arrivo di una bimba metterà in discussione tutte le sue battaglie. PICCOLA ANTICOMMEDIA DELLA CONTEMPORANEITÀ, IN CUI LA RILEVANZA DEL TEMA SI FA STRADA SENZA URLARE, CON TONO LEGGERO E GUSTO VISIVO.

22 maggio – TROPPA GRAZIA – regia di Gianni Zanasi. Commedia – Italia, Spagna, Grecia, 2018, durata 110 minuti. La storia di un incontro paranormale fra un essere ultraterreno e un essere che con la terra campa. UN FILM STRA-ORDINARIO IN CUI SI RIDE MOLTO. UNA LETTERA D’AMORE E UN’ODE PAGANA AGLI ARTISTI.

29  maggio – UN VALZER TRA GLI SCAFFALI – regia di Thomas Stuber. Germania, 2018, durata 125 min. La provincia è fatta di quotidianità, ma il regista riesce a trovare nella banalità del quotidiano momenti di rara poesia.

www.movieplanetgroup.it/altrevisioni

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE