Il gruppo “Sereni Orizzonti” cerca urgentemente 350 operatori a tempo pieno e altri 1.200 part time. Richiesti direttori di struttura, personale amministrativo, medici geriatri, infermieri, fisioterapisti, operatori sociosanitari, assistenti sociali, psicologi, educatori, podologi, cuochi e personale ausiliario.

“Sereni Orizzonti” cerca urgentemente personale

AAA cercasi con urgenza direttori di struttura, personale amministrativo, medici geriatri, infermieri, fisioterapisti, operatori sociosanitari, assistenti sociali, psicologi, educatori, podologi, cuochi e personale ausiliario da impiegare subito nelle strutture del gruppo “Sereni Orizzonti”, l’azienda leader in Italia nella costruzione e gestione di residenze sanitarie assistenziali per anziani non autosufficienti.

La richiesta pressante non riguarda soltanto 350 nuove assunzioni a tempo pieno ma anche ben 1.200 posizioni da sostituire durante le ferie estive (giugno-settembre).

In un contesto economico contrassegnato dalla stagnazione degli investimenti e da un basso indice di occupazione, il settore labour intensive dell’assistenza socio-sanitaria alle persone anziane gode viceversa di ottima salute. Il gruppo friulano guidato da Massimo Blasoni vive in particolare un processo di grande espansione, nazionale e non (lo scorso mese ha acquisito due RSA in Baviera, ad Augusta e a Schliersee).“Sereni Orizzonti” è primo in assoluto per tasso di crescita nel settore in Italia: da ormai cinque anni il fatturato registra infatti un incremento annuo del 30% e quest’anno supererà i 200 milioni di euro.

Come candidarsi

Oltre a quelle di prossima apertura a Macomer (Nuoro) e a Genova Sestri Ponente, le RSA per le quali è più urgente la richiesta di infermieri, fisioterapisti e operatori sociosanitari – soprattutto per quanto riguarda le sostituzioni estive – sono quelle in provincia di Milano (a Cusano Milanino, Lambrate e Rodano), di Pavia (a Menconico e Rivanazzano Terme), di Cremona (a Fiesco), di Genova (a Busalla e Recco), di Savona (nello stesso capoluogo e ad Alassio, Borghetto Santo Spirito, Calice Ligure e Spotorno), di Massa Carrara (ad Aulla), di Lucca (a Barga), di Pistoia (a Ponte Buggianese), di Bologna (a San Lazzaro di Savena, Pianoro e Valsamoggia-Savigno), di Piacenza (nello stesso capoluogo, a Calendasco e a San Niccolò Rottofreno), di Palermo (presso l’Istituto Geriatrico Siciliano del capoluogo) e di Nuoro (a Silanus).

Leggi anche:  Clinici e ricercatori da tutta Italia alla Maugeri di Pavia per il XI Congresso SIRAS

Grazie alle ultime acquisizioni e alle prossime inaugurazioni, il gruppo “Sereni Orizzonti” supererà nelle prossime settimane le 80 RSA in Italia, per complessivi 5.600 posti letto. Le occasioni di lavoro per persone capaci e motivate davvero non mancano: i curricula possono essere inviati a risorseumane@sereniorizzonti.it oppure compilando la form che si trova all’indirizzo http://www.sereniorizzonti.it/customer/contact?b=work

LEGGI ANCHE:

Spaccata al bar armati di piccone, arrestato 22enne incensurato

Auto contro Tir: morti padre e madre, salvo bimbo di 6 mesi

L’auto finisce nel canale, 78enne perde la vita

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE