Strade Pavia: 3,8 milioni per la messa in sicurezza della Tangenziale di Casteggio e delle Strade Provinciali “Cairoli”, “Val Tidone” e “Penice”.

Strade Pavia: 3,8 milioni per la messa in sicurezza di 4 importanti arterie

Uno stanziamento di 3,8 milioni di euro per la riqualificazione di 4 importanti arterie stradali in Provincia di Pavia: la Tangenziale di Casteggio – Voghera, la SP EX SS n. 596 ‘dei Cairoli’, la SP EX SS n. 412 ‘Val Tidone‘ e la SP EX SS n. 461 ‘del Penice’. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale lombarda su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile.

I fondi sono stati così ripartiti: 
– 1.470.000 euro per la ‘Tangenziale di Casteggio – Voghera. Messa in sicurezza del corpo stradale’;
– 1.116.000 euro per la ‘SP EX SS n. 596 ‘dei Cairoli’. Messa in sicurezza del corpo stradale’;
1.217.018 euro per la ‘SP EX SS n. 412 ‘Val Tidone’ e SP EX SS n. 461 ‘del Penice’. Messa in sicurezza del corpo stradale.

Leggi anche:  Caldo in arrivo: attenzione a bambini e anziani – 5 REGOLE DA SEGUIRE

Una risposta concreta

“Si tratta – ha spiegato l’assessore – di risorse necessarie per la messa in sicurezza di strade rilevanti non solo per il territorio della Provincia di Pavia, ma per l’intera viabilità regionale, essendo incluse nell’elenco degli interventi per la sistemazione degli itinerari prioritari regionali all’interno del Patto per la Lombardia. Una risposta concreta all’esigenza di rimediare al progressivo stato di degrado in cui versano queste infrastrutture. I lavori di ripristino e risanamento saranno utili anche per incrementare il livello di sicurezza stradale”.

Convenzione tra regione e provincia

La delibera approva lo schema di convenzione tra Regione Lombardia e Provincia di Pavia per i lavori in oggetto, ricompresi nel Patto per la Lombardia. La convenzione consente l’attuazione delle procedure necessarie alla realizzazione degli interventi e definisce i ruoli e i compiti in capo a ciascuno dei soggetti sottoscrittori.

LEGGI ANCHE: In arrivo tre treni Vivalto a sei carrozze sulla linea Milano-Mortara

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE