Truffe e bullismo: continuano gli incontri organizzati dall’Arma dei carabinieri a favore della popolazione. Domenica 7 aprile, i carabinieri della Stazione di Mortara hanno incontrato i cittadini presso l’Abbazia di Sant’Albino.

Truffe agli anziani

Continuano gli incontri organizzati dall’Arma dei carabinieri a favore della popolazione per condividere gli accorgimenti per combattere insieme il fenomeno delle truffe ai danno di anziani Domenica 7 aprile, i carabinieri della Stazione di Mortara hanno incontrato i cittadini al termine delle messa presso l’Abbazia di Sant’Albino di Via Sant’Albino Alcuino a Mortara. Presenti circa 120 fedeli. Nelle foto l’intervento del Mar. Magg. Saverio Oliverio, comandante della citata Stazione.

Bullismo

Sempre a Mortara, venerdì 5 aprile 2019, presso l’Istituto Ciro Pollini, si è tenuto l’incontro tenuto dal Maggiore Emanuele Barbieri, Comandante della Compagnia carabinieri di Vigevano, con gli studenti della classe che partecipa al progetto del Provveditorato-Arma Carabinieri “Conosco il bullo”. Oltre al tema del bullismo e cyber-bullismo, i giovani sono stati anche sensibilizzati a trasmettere ai propri genitori, nonni e altri parenti i suggerimenti per riconoscere e combattere i tentativi di truffa. Lo scopo è quello di arrivare, anche tramite i canali familiari, a sconfiggere l’odioso reato.

Leggi anche:  Accusa malore in strada, 40enne in ospedale SIRENE DI NOTTE

LEGGI ANCHE: Rapinò farmacia armato di pistola, arrestato 40enne

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE