Si chiamerà “ViaconVento”, la rete di piste ciclabili che si articolerà attraverso Lomellina e Oltrepò.

“ViaconVento” una rete di piste ciclabili tra Oltrepò e Lomellina

Si chiamerà “ViaconVento” la rete di piste ciclabili che si articolerà attraverso Lomellina e Oltrepò con uno sviluppo complessivo di 160 chilometri e un costo complessivo di oltre 26 milioni di euro.

39 comuni coinvolti

Un insieme di piste ciclabili senza precedenti, con l’obiettivo di collegare Oltrepò e Lomellina a Milano, Venezia e Torino. Un percorso che coinvolge ben 39 Comuni lombardi compresi tra Oltrepò e Lomellina, che grazie alla spinta che Regione e istituzioni locali stanno dando negli ultimi anni al cicloturismo, potranno aumentare la loro offerta turistica e di conseguenza migliorare le proprie economie.

Pista ciclabile Voghera-Varzi

E a proposito di economie, notevole è l’investimento stanziato per la realizzazione di “ViaconVento”, che avrà come dorsale principale la pista ciclabile Voghera-Varzi: proprio qui è previsto un ultimo investimento di 3 milioni e 500 mila euro per il tratto di 18 chilometri ora mancante, che si andranno a sommare agli oltre 26 milioni di euro già investiti nel progetto.

Leggi anche:  Spaccio nei campi: a Gropello Cairoli arrivano i carabinieri a cavallo

Un progetto che tutti i comuni coinvolti hanno valutato indispensabile per la promozione del proprio territorio, sfruttando il cicloturismo come motore di crescita per la propria provincia.

LEGGI ANCHE: A Pavia arriva la pista ciclabile che “cattura” la luce e la rilascia di notte

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE