Più sicurezza e controlli nei quartieri di Casteggio: Luca Nascimbene, ex candidato alle Elezioni Amministrative di maggio solleva la questione sicurezza in alcuni quartieri della città.

Più sicurezza e controlli nei quartieri di Casteggio

Luca Nascimbene, 20 anni di Casteggio, solleva la questione della sicurezza in alcuni quartieri della città. Lo fa da ex candidato alle Elezioni Amministrative 2019 ma anche e soprattutto da cittadino Casteggiano.

“Da ex candidato alle Elezioni Amministrative 2019 e come cittadino Casteggiano desidero sollevare la questione della sicurezza che in alcuni quartieri di Casteggio, come ad esempio via Marconi, necessita di più controlli. Alla sera risulta praticamente quasi impossibile uscire di casa, soprattutto per le ragazzine. Alla chiusura del Bar di via Marconi, in giro ci sono solo alcolizzati che fanno commenti sessisti e delle volte anche volgari rivolti alle minorenni. Urlano a più non posso, bestemmiano e infine urinano nel rile.

Non manca di certo anche lo spettacolo del rally notturno illegale, che non fa dormire nessuno. Macchine guidate da ragazzini incoscienti che continuano a schiamazzare e disturbano tutta la notte con i loro versi e i loro pneumatici. Più volte sono stati chiamati i Carabinieri, ma nonostante abbiamo filmato l’ignoranza di questi giovani, ancora non si è visto nessun intervento.

Da candidato consigliere non eletto, spero che la maggioranza voluta così fortemente dai casteggiani risolva queste problematiche della sicurezza e dei controlli. Spero vivamente che il Signor Sindaco e la sua giunta si faccia carico tempestivamente di queste incresciose situazioni, non certo di poco conto”.

Nascimbene Luca

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE