15enne picchiato in classe rischia di perdere un occhio: l’episodio è avvenuto lunedì scorso ma è solo l’ultimo di una lunga serie di atti di bullismo.

15enne rischia di perdere un occhio

Ha riportato un trauma cranico e rischia di perdere un occhio. Vittima di un grave episodio di bullismo uno studente di 15 anni dell’Istituto tecnico Cardano di Pavia. Il ragazzino, è stato aggredito da un compagno che gli ha sbattuto con violenza la testa sul banco.

L’aggressione

L’episodio è avvenuto lunedì mattina durante una lezione di lettere. Il 15enne è stato prima insultato una decina di volte e poi alla sua “non reazione” il compagno gli ha afferrato la testa e l’ha sbattuta sul banco con forza. Il docente a quel punto ha chiamato la preside. Entrambi gli studenti sono stati convocati, ma nessuno dei due sembra averlo voluto fornire l’esatta dinamica e la motivazione del fatto. Il 15enne ha notato che non vedeva da un occhio, ma ha comunque deciso di proseguire le lezioni.

Lesione alla retina

All’orario di uscita ad attenderlo fuori da scuola c’era il padre che notando il volto del figlio pieno di graffi, ha chiesto spiegazioni. Il figlio ha riportato i fatti informandolo anche che non vedeva da un occhio. Il padre allora decide di portarlo al pronto soccorso dove è stato visitato e dimesso con una prognosi di 20 giorni. La diagnosi parla di trauma cranico e lesione alla retina. Una lesione che dovrebbe rientrare, ma non vi è certezza sul recupero della vista da parte del ragazzo.

Leggi anche:  Coppia di coniugi di 60 e 54 anni chiama il 112 e poi aggredisce gli agenti

Vittima di bullismo da mesi

I genitori hanno deciso di presentare denuncia ai carabinieri e hanno parlato di atti di bullismo e vessazioni nei confronti del figlio che duravano ormai da mesi. La dirigente dell’Istituto Cardano, Giancarla Gatti Comini, ha invece annunciato che nei prossimi giorni verrà convocato il consiglio di classe per esaminare il grave episodio. Il responsabile dell’aggressione rischia a questo punto una lunga sospensione.

LEGGI ANCHE: Scomparso 16enne, si cerca Matteo: l’appello della madre

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE