Colpo al supermercato Carrefour di Pavia del 1°maggio: identificati 7 giovani 20enne.

Colpo al supermercato Carrefour

La dipendente Stazione dei Carabinieri di Pavia, grazie anche al determinante ausilio del Comando di Sant’Angelo Lodigiano (LO), a parziale conclusione di accertamenti, ha proceduto all’identificazione di sette giovani, tutti 20enni provenienti dal lodigiano, di cui quattro già gravati da precedenti di polizia, facenti parte del gruppo che, nella notte del 1 maggio 2018, si è reso responsabile del furto al supermercato Carrefour Express h24 di Viale Matteotti a Pavia.

Il furto e la collutazione

Quella notte, 10 giovani avevano rubato prodotti alimentari di vario genere, occultandoli sotto i loro indumenti. Una volta scoperti dal personale addetto all’antitaccheggio ed alle casse, avevano intrapreso con questi una colluttazione, al fine di assicurarsi la fuga. Un vigilante e due dipendenti riportarono lievi lesioni che reseso necessario il ricorso a cure mediche presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale San Matteo.

Posizione da chiarire

A tal riguardo, è ora al vaglio della competente Autorità Giudiziaria la posizione dei medesimi, in merito alle condotte singolarmente assunte nella circostanza, relativamente all’ipotesi di reato di rapina impropria.

Leggi anche:  Una targa di ringraziamento al San Matteo da Greta Riccardi

LEGGI ANCHE Trovato morto nella sua auto in una vigna oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!