Controllo straordinario del territorio a Pavia durante la notte appena passata: 7 persone denunciate.

Controllo straordinario del territorio a Pavia, 7 persone denunciate

Durante la notte appena passata, a Pavia, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio disposto al fine di prevenire il perpetrarsi di reati contro il patrimonio e monitorare il cosiddetto fenomeno della “movida” in occasione delle festività pasquali, i militari del N.O.R. di Pavia hanno denunciato in stato di libertà:

S.F., pavese del ’74, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, poichè, controllato in Pavia, alla Via Damiano Chiesa, è stato trovato in possesso di grammi 9,2 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”.

– D.C.D., pavese cl. 97, per possesso ingiustificato di oggetto atto ad offendere, poichè, controllato in Pavia, alla Via Fratelli Cervi, è stato trovato in possesso di  un coltello a serramanico avente lunghezza totale di 9 cm.

L.S., cl. 03 di Vistarino e V.M., pavese cl. 01, per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, poichè, controllati in Pavia, lungo il Viale Matteotti, erano stati trovati rispettivamente in possesso di un coltello a serramanico di cm 17 e di un coltello con apertura a scatto di cm 14.

Leggi anche:  Raffineria Eni di Sannazzaro: uno scoppio, poi le fiamme

E.D., cl. 94 di Bergamo per furto, poiché sorpreso ad asportare merce per un valore di euro 50 circa dal supermercato “In’s”, situato a Pavia in via dei Mille 213.

E.A.Y, egiziano cl. 88, poichè controllato a Pavia, lungo Viale Argonne, è stato sorpreso alla guida della propria Lancia Y sprovvisto di documento di guida poiché mai conseguito.

P.A., pavese cl. 75, poichè controllato a Marcignago (PV) è stato trovato in possesso di un coltello lungo complessivamente cm 27,5 e avente una lama pari a cm 11,5.

LEGGI ANCHE: Bimbo di 18 mesi si ferisce alla testa giocando con l’altalena

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE