Controllo straordinario del territorio a Pavia durante la notte appena passata: 7 persone denunciate.

Controllo straordinario del territorio a Pavia, 7 persone denunciate

Durante la notte appena passata, a Pavia, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio disposto al fine di prevenire il perpetrarsi di reati contro il patrimonio e monitorare il cosiddetto fenomeno della “movida” in occasione delle festività pasquali, i militari del N.O.R. di Pavia hanno denunciato in stato di libertà:

S.F., pavese del ’74, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, poichè, controllato in Pavia, alla Via Damiano Chiesa, è stato trovato in possesso di grammi 9,2 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”.

– D.C.D., pavese cl. 97, per possesso ingiustificato di oggetto atto ad offendere, poichè, controllato in Pavia, alla Via Fratelli Cervi, è stato trovato in possesso di  un coltello a serramanico avente lunghezza totale di 9 cm.

L.S., cl. 03 di Vistarino e V.M., pavese cl. 01, per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, poichè, controllati in Pavia, lungo il Viale Matteotti, erano stati trovati rispettivamente in possesso di un coltello a serramanico di cm 17 e di un coltello con apertura a scatto di cm 14.

Leggi anche:  Perde il controllo dell'auto ed esce di strada, soccorso 32enne

E.D., cl. 94 di Bergamo per furto, poiché sorpreso ad asportare merce per un valore di euro 50 circa dal supermercato “In’s”, situato a Pavia in via dei Mille 213.

E.A.Y, egiziano cl. 88, poichè controllato a Pavia, lungo Viale Argonne, è stato sorpreso alla guida della propria Lancia Y sprovvisto di documento di guida poiché mai conseguito.

P.A., pavese cl. 75, poichè controllato a Marcignago (PV) è stato trovato in possesso di un coltello lungo complessivamente cm 27,5 e avente una lama pari a cm 11,5.

LEGGI ANCHE: Bimbo di 18 mesi si ferisce alla testa giocando con l’altalena

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE