Evaso dal carcere di Bollate e arrestato a Vigevano.

Evaso dal carcere di Bollate

Aveva fatto perdere da qualche giorno le sue tracce, approfittando di un permesso-premio ottenuto dal carcere di Bollate dove era detenuto. L’uomo G.C., 38 anni è stato arrestato dalla Polizia penitenziaria di Vigevano dopo una breve fuga.

Catturato

L’incessante attività degli agenti, era riuscita a rivelare la presenza dell’uomo in Lomellina. Forse voleva raggiungere Voghera, la sua città, nella speranza di trovare un appoggio durante la sua latitanza. Ma è stato sorpreso e ricondotto in carcere nel pomeriggio di giovedì 17 maggio.

Un precedente

Ai primi di maggio dal carcere di Lodi era evaso un marocchino 22enne pregiudicato, detenuto per reati di spaccio.  La sua fuga si era conclusa spontaneamente dopo meno di 48 ore di fuga.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!