La terra trema sotto le Alpi. Ben sette le scosse registrate questa notte nell’arco di sei ore e l’ultima, anche se di lieve intensità, proprio in Provincia di Sondrio, a Valfurva, poco prima delle 9. Lo riporta GiornalediSondrio.it.

Sette scosse

Sette scosse hanno fatto tremare la terra sotto il territorio tra le province di Sondrio e Bolzano al confine con la Svizzera. La prima e la seconda sono avvenute questa notte rispettivamente alle 2:32 e alle 2:36:58 a Moso in Passiria (Bolzano) con un intensità tra 1.0 e 1.1. Alle 2:59:50 la terza scossa, ancora a Moso in Passiria, con un’intensità di 1.3. Poi, sempre lì altre tre scosse di 0.9 (4:12:27), 1.2 ( 4:25:33), 1.5 (4:42:14). Infine alle 08:51:33 di oggi, 8 aprile 2019, la settima scossa a Valfurva con intensità di 0.7.

Quasi un mese fa, una scossa di terremoto si era registrata anche in Oltrepò Pavese, con epicentro nel comune di Val di Nizza.

LEGGI ANCHE: Scossa di terremoto in Oltrepò Pavese