Ladri in fuga a Palestro su un furgone rubato. Fanno un incidente e abbandonano il mezzo dandogli fuoco per nascondere ogni loro traccia.

Ladri in fuga a Palestro

Vigili del fuoco e carabinieri, la scorsa notte, sono intervenuti a Palestro dopo la segnalazione di un furgone che stava bruciando. Il mezzo era uscito di strada, ma all’arrivo dei soccorsi sul luogo dell’incidente non è stato trovato nessuno.

Furgone rubato

Dagli accertamenti che ne sono seguiti, il furgone è risultato rubato in provincia di Vercelli. A a bordo del mezzo, è stata trovata, anche se andata distrutta dalle fiamme, anche la refurtiva di un colpo messo a segno poco prima in un cantiere edile.

La ricostruzione

Ricostruendo il tutto, l’ipotesi più verosimile è che i ladri, dopo aver rubato attrezzatura varia dal cantiere, nell’allontanarsi in tutta fretta dal luogo del furto, abbiano perso il controllo del mezzo, uscendo di strada. Hanno quindi deciso di abbandonare il furgone con ancora a bordo la refurtiva, non prima però di dare tutto alle fiamme nel tentativo di distruggere ogni loro traccia. Successivamente si sono dileguati, probabilmente a bordo di un altro mezzo.

Leggi anche:  Casa di riposo degli orrori, gli indagati negano le accuse

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE