Movida notturna: continuano i controlli straordinari. Anche in questa occasione il notevole impiego di risorse umane ha condotto a significativi risultati.

Movida notturna: continuano i controlli straordinari

Nella notte scorsa, in relazione alle determinazioni assunte nelle Riunioni Tecniche di Coordinamento delle Forze dell’Ordine, presiedute dal Prefetto, del 28 e 30 ottobre u.s., personale della Questura, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Municipale e Polizia Provinciale, sono proseguiti straordinari servizi di controllo del territorio finalizzati a contrastare comportamenti illegali connessi al fenomeno della cosiddetta “Movida notturna”.

I risultati

Anche in questa occasione il notevole impiego di risorse umane posto in essere ha condotto a significativi risultati concretizzatisi, fra gli altri, in sanzioni a locali pubblici per impiego di personale irregolare e per omissioni alla normativa sui luoghi di lavoro, di 1 sanzione per ubriachezza molesta, di sanzioni per guida in stato di ebbrezza e per uso del cellulare alla guida per un totale di 4 patenti ritirate.

Il risultato complessivo di tali operazioni è stato di:
• 5 esercizi pubblici controllati
• 15 infrazioni accertate
• 17 veicoli identificati
• 54 persone identificate
• sanzioni pecuniarie per un totale di € 58.540,00

Leggi anche:  Tumore prostata: adroterapia alleata della radioterapia

LEGGI ANCHE>> Investito e trascinato da un furgone per 30 metri: muore centauro 49enne. E’ caccia al pirata

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE