Netturbino azzannato da un cane mentre ritira i rifiuti: è successo a Stradella nella serata di giovedì 25 luglio. L’uomo, 54 anni, è stato trasportato in ospedale con ferite ad un fianco.

Netturbino azzannato da un cane

Stava svolgendo il suo lavoro: il turno serale di raccolta carta, porta a porta. Ma nella serata di giovedì 25 aprile è accaduto l’imprevedibile. L’uomo, un 54enne, è stata azzannato da un cane. L’animale, un pastore tedesco, sfuggito al suo padrone, lo ha attaccato e morso ad un fianco.

Trasportato in ospedale

Fortunatamente, grazie anche all’intervento del suo collega, il cane ha presto mollato la presa e si è allontanato. L’incidente è avvenuto intorno alle 21.30 a Stradella. Il 54enne, è stato soccorso da un’ambulanza della Croce Rossa cittadina e trasportato al pronto soccorso per le medicazioni: le sue condizioni sono serie, ma non critiche. 

Omessa custodia

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che sono riusciti a rintracciare il proprietario dell’animale. Ora rischia una contravvenzione per omessa custodia di animale oltre alla possibilità di dover risarcire il netturbino per i danni subiti.

Leggi anche:  Maltrattamenti nido Varzi: condannate due maestre

LEGGI ANCHE>> Bambina di 2 anni cade dal balcone: salvata da stendino, ma è grave

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE