Incredibile quanto assurdo quanto accaduto stamane a Landriano, dove un 39enne che si stava facendo dare un passaggio al lavoro da un’amica ha deciso di coprire l’ultimo tratto di strada in maniera alternativa. Per scherzo è salito sul cofano dell’auto in movimento, ma non è bastato aggrapparsi come poteva: è scivolato e ha battuto violentemente la testa. Ora si trova in coma al policlinico San Matteo di Pavia.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

LA ZONA DELL’INCIDENTE:

LEGGI ANCHE:

Ritrovato Filippo Vasta, il 71enne scomparso mercoledì da Milano

Carabina ad aria compressa e una mazza da baseball nel bar: denunciato titolare

Riapre la storica “Libreria San Siro” a Pavia