Ruba l’oro mentre fa le faccende domestiche: denunciata per furto aggravato una 45enne di Vigevano. Ha portato via alla sua vittima oggetti preziosi per un valore di 3mila euro.

Denunciata 45enne

Ieri 3 maggio, i carabinieri della Stazione di Vigevano hanno deferito in stato di libertà per il reato di furto aggravato ai danni di persona anziana, una 45enne, nata e residente a Vigevano, con pregiudizio di polizia.

A conclusione di una tempestiva attività d’indagine intrapresa a seguito di un furto perpetrato ai danni di una pensionata 77enne, nata e residente a Vigevano, avvenuto il giorno precedente 2 maggio, i militari hanno raccolto inconfutabili elementi di colpevolezza nei confronti della donna.

Ruba l’oro mentre fa le faccende domestiche

La 45enne, infatti, approfittando del fatto di star eseguendo alcuni lavori domestici presso l’abitazione dell’anziana, le aveva sottratto alcuni monili d’oro del valore di 3mila euro circa, ricavandone parziale controvalore tramite la vendita presso un locale esercizio di compra oro. La refurtiva, di grande valore anche affettivo per la vittima, è stata recuperata ed interamente restituita alla signora.

Leggi anche:  Incidenti stradali nel Pavese, soccorse cinque persone SIRENE DI NOTTE

LEGGI ANCHE: Schianto frontale tra due auto, feriti tre giovani FOTO

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE