Rubò 200 euro dal portafoglio di una 18enne all’interno di una sala slot: denunciato 47enne di Mede,

Rubò 200 euro: denunciato

La sera del 31 gennaio 2019, i carabinieri del comando Stazione di Zeme Lomellina hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato un operaio incensurato 47enne nato a Napoli e residente a Mede.

LEGGI ANCHE: Furto al Centro Commerciale Bennet di Mortara, denunciata 51enne

Il furto il 6 gennaio scorso

I militari, infatti, dopo una serie di attività d’indagine, hanno identificato in lui l’uomo che, nel pomeriggio del 6 gennaio scorso, all’interno della sala slot del Bar Sport di Zeme, aveva sottratto furtivamente 200 euro dal portafogli lasciato incustodito da una diciottenne vigevanese residente a Valle Lomellina.

LEGGI ANCHE: Tradito dalla strada scivolosa, muore il cuoco delle sagre

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE