Auto contro Tir nella notte sulla A21. Coinvolta una famiglia: morti madre e padre 24enni, salvo bimbo di 6 mesi.

Auto contro Tir

Drammatico incidente nella notte lungo l’autostrada A21 nel tratto compreso tra Casteggio e Voghera. Intorno alle 3.15 un’auto per cause ancora ad accertare è andata ad impattare contro un rimorchio di un Tir fermo in una piazzola di sosta. Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo ad un uomo e una donna, entrambi di 24 anni, morti sul colpo. Sull’asfalto non sono state rilevate tracce di frenata, è probabile quindi che il conducente abbia avuto un colpo di sonno.

Salvo bimbo di 6 mesi

I due giovani viaggiavano in direzione Torino. Stavano facendo ritorno in Francia dopo un periodo di vacanza. Con loro in auto anche il figlioletto di appena 6 mesi, trovato dai soccorritori che piangeva ancora legato al seggiolino. Apparentemente illeso, è stato caricato sull’elisoccorso, giunto da Como, e trasportato al Niguarda di Milano.

Leggi anche:  Incidente in Tangenziale Est a Pavia: 5 persone coinvolte SIRENE DI NOTTE

Code sul posto

Il tratto di strada interessato ha subito una riduzione di carreggiata per consentire i rilievi e le condizioni di sicurezza dopo il sinistro. Sul posto, alle 8 di questa mattina, erano ancora segnalate code.

LEGGI ANCHE:

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE