Schianto in moto contro un camion: muore il notaio Alessandro Bianchi, aveva 69 anni. Il drammatico incidente è avvenuto nel pomeriggio di giovedì 10 ottobre nei pressi di San Vincenzo, in Toscana.

Muore il notaio Alessandro Bianchi

Alessandro Bianchi, aveva 69 anni. Era originario di Novara, ma viveva e lavorava a Pavia. Conosciutissimo in città grazie alla sua professione, faceva il notaio, nella giornata di ieri, giovedì 10 ottobre 2019, è rimasto vittima di un drammatico incidente in cui ha perso la vita.

L’incidente

Bianchi, in sella alla sua moto, si stava recando a Piombino. Qui si sarebbe poi imbarcato su un traghetto che lo avrebbe portato all’Isola d’Elba, dove possedeva una casa. Ma non è mai arrivato a destinazione.

Verso le 15 all’interno della galleria San Carlo, nel territorio comunale di San Vincenzo, è andato a scontrarsi con un camion. Un impatto violentissimo, avvenuto in fase di sorpasso, e che non gli ha lasciato scampo: il professionista è morto sul colpo. A nulla sono valsi i tentativi dei medici del 118 di salvargli la vita.

Leggi anche:  Fuori strada con l’auto: 54enne portato in ospedale SIRENE DI NOTTE

La dinamica esatta dello scontro è ancora al vaglio della Polstrada.

LEGGI ANCHE>> I cani Ocsi e Denver in azione contro la droga nelle scuole: arrestato studente 17enne

LEGGI ANCHE>>Camion cisterna perde carico di gasolio: traffico deviato

LEGGI ANCHE>> Maniaco al parco della Vernavola si masturba in macchina: ragazza chiama la Polizia