Si butta dall’auto in corsa dopo un litigio con il fidanzato: lo sconvolgente episodio è avvenuto nel pomeriggio a Sartirana Lomellina. La giovane è stata portata in elisoccorso al San Matteo di Pavia.

Si butta dall’auto in corsa

Era a casa del suo fidanzato quando hanno avuto un litigio. Così ha chiesto alla madre di lui un passaggio per tornare a casa. E’ salita sulla macchina della “suocera”, ma poco dopo che la donna ha messo in moto, ha aperto la portiera e si è buttata dall’auto in corsa. Protagonista dell’incidente, avvenuto intorno alle 17.30 di oggi, giovedì 16 maggio 2019, a Sartirana Lomellina in via Cavour, una ragazza di 19 anni.

I soccorsi

La giovane è stata soccorsa dagli operatori del 118, giunti sul posto con due ambulanze e un mezzo di soccorso avanzato. Chiamato ad intervenire anche l’elisoccorso con il quale la giovane è stata trasportata al San Matteo. Fortunatamente quando si è lanciata, la vettura stava procedendo ancora a bassa velocità: nella caduta ha riportato diverse escoriazioni e un trauma cranico. Non sarebbe in pericolo di vita. Visibilmente sotto shock la madre del fidanzato della ragazza, che è stata colta anche da un leggero malore.

Leggi anche:  "Mi hanno rapinato", ma era tutto falso: voleva incassare i soldi dell'assicurazione

LEGGI ANCHE: Con la moto contro il furgone, gravissimo studente 19enne

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE