Spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguiti controlli nei pressi della Stazione Ferroviaria di Voghera: due persone denunciate.

Spaccio di sostanze stupefacenti: i controlli

Nel corso di servizi finalizzati alla prevenzione di reati, nelle zone prossime alla Stazione ferroviaria di Voghera e Piazza San Bovo, nonché nei quartieri periferici della città, i Carabinieri di Voghera hanno eseguito numerosi controlli ad extracomunitari e giovani dediti all’uso di sostanze stupefacenti.

Porto d’armi

Nel corso di tale attività, in via Cignoli, un 20enne di Voghera è stato trovato in possesso di un coltello serramanico della lunghezza di 20 cm. e pertanto denunciato in stato di libertà per porto abusivo di armi alla Procura della Repubblica di Pavia.

Denunciato 33enne

I Carabinieri, inoltre, hanno individuato presso la Stazione Ferroviaria un 33enne originario di Voghera, sottoposto alla sorveglianza speciale con l’obbligo di dimora nel Comune di Godiasco. Anche lui è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà.

LEGGI ANCHE: Ancora controlli antidroga negli istituti scolastici, segnalato studente minorenne

Leggi anche:  Drogava una 15enne per poi abusarne sessualmente: arrestato 46enne a Pieve Emanuele

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE