Spruzzano spray al peperoncino alle medie di Villanterio: 10 ragazzini intossicati. Mezzi di soccorso in azione intorno alle 12.30 di oggi, giovedì 7 marzo 2019.

Spruzzano spray al peperoncino

Ancora un episodio di uso improprio dello spray al peperoncino, ad opera di ragazzini. E’ stata una mattinata da dimenticare quella appena passata alla scuola media Pietro Addobbati di Villanterio. Uno o più studenti hanno spruzzato dello spray al peperoncino all’interno del bagno. Da lì poi l’urticante si è diffuso all’interno della struttura, provocando bruciori agli occhi e alla gola a molti ragazzi.

Nove intossicati

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e sul posto sono intervenute quattro ambulanze e un’automatica in codice rosso. Nove i ragazzini coinvolti, tutti tra gli 11 e i 14 anni età. Dopo le prime cure sul posto cinque di loro (tutte ragazze) sono stati portati in ospedale per accertamenti. Le loro condizioni non destano comunque preoccupazione, si tratta intatti di codici verdi.

L’ultimo caso

L’ultimo episodio di spray al peperoncino a scuola, risale allo scorso mese di dicembre all’interno dell’Istituto Cardano di Pavia. In quell’occasione lo spray urticante venne spruzzato negli spogliatoi della palestra. Allora si contarono addirittura 49 ragazzi intossicati, 34 dei quali successivamente portati al Policlinico San Matteo per accertamenti.

Leggi anche:  Ricoverato in ospedale, scappa e ruba zaino a scout durante la Messa

LEGGI ANCHE: Spray al peperoncino a scuola, 49 ragazzi intossicati

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE