Studente esplode petardo a scuola: bidello 43enne finisce in ospedale colto da malore. E’ successo ieri all’Istituto Faravelli di Stradella.

Studente esplode petardo a scuola

E’ successo alla fine delle lezioni all’Istituto Faravelli di Stradella. Intorno alle 13, gli studenti stavano per recarsi a casa al suono della campanella quando sulle scale è esploso un petardo portato da qualche alunno a scuola. Ancora da accertare se sia stato fatto esplodere accidentalmente oppure intenzionalmente. 

Soccorso bidello

Sta di fatto che il petardo ha creato un forte boato, amplificato anche dalla tromba delle scale. Un operatore scolastico 43enne, rimasto frastornato dal forte rumore, ha accusato un malore. Soccorso da un’ambulanza del 118 è stato portato al locale pronto soccorso per accertamenti: fortunatamente si è ripreso in breve tempo.

A parte il bidello, nessuno degli studenti o insegnanti ha riportato conseguenze, se non qualche attimo di spavento. Sul fatto indagano i carabinieri anche se al momento non risultano denunce di nessuna sorta.

Leggi anche:  Ricettazione, detenzione illegale di armi e spaccio: 5 persone arrestate

LEGGI ANCHE>> Oltre 500 episodi di spaccio: 9 giovani indagati e sequestrati 2 chili di droga

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE