Tamponamento tra tir sulla A21, muore un camionista 41enne.

Tamponamento tra tir

Ancor sconosciute le cause che nel tardo pomeriggio di ieri hanno portato al violento tamponamento tra tre Tir sull’A21 nel tratto compreso tra Broni e Castel San Giovanni all’altezza del Comune di Arena Po.

Conducente deceduto

Un Tir è andato a sbattere con violenza contro un mezzo pesante che lo precedeva, che, a sua volta per il violento urto, ha tamponato un altro autoarticolato. Il conducente del primo Tir, 41 anni, è deceduto sul colpo. I pompieri hanno dovuto faticare oltre un’ora per riuscire ad estrarlo dalle lamiere della cabina di guida totalmente distrutta. E’ andata meglio agli altri due camionisti, un 46enne e un 32enne, rimasti feriti in modo lieve.

Autostrada chiusa

Sul posto i soccorritori del 118 con due ambulanze della Cri e un’automedica. Allertato anche l’elisoccorso di Bergamo. L’incidente ha provocato la chiusura della corsia sud dell’autostrada per quasi due ore, generando lunghe code. La situazione è cominciata a tornare alla normalità solo dopo le 20.

Leggi anche:  Bimbi in auto: avviata la collaborazione tra Polizia, pediatri e ministeri

LEGGI ANCHE Fermati per rapina e aggressione due nordafricani oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!