Tentato colpo al bancomat del Credito Cooperativo di Lungavilla. Notati da alcuni cittadini che hanno chiamato i Carabinieri.

Tentato colpo al bancomat della BCC di Lungavilla

Alle 4 di questa notte, sabato 9 febbraio 2019, a Lungavilla (PV) in via Umberto I, tre malviventi travisati, hanno tentato di forzare il bancomat dell’agenzia “Centropadana BCC Credito Cooperativo”. Avevano già danneggiato la fessura di erogazione delle monete nel tentativo probabile di inserirvi dell’esplosivo.

LEGGI ANCHE: Schianto frontale all’alba: due feriti, uno è grave

Notati da alcuni cittadini

Alcuni cittadini di passaggio, notando i predetti hanno allertato i Carabinieri che già si trovavano in zona. Infatti il comando Provinciale Carabinieri di Pavia, proprio in questi giorni, ha terminato il monitoraggio degli sportelli Bancomat della Provincia maggiormente a rischio per posizione (es. prossimità di vie di fuga, scarse difese, etc.) orientando i servizi di prevenzione verso essi. Infatti lo sportello preso di mira era inserito in quelli maggiormente attaccabili.

LEGGI ANCHE: Prestava denaro e se lo faceva restituire a rate e con tassi d’usura, arrestato

Leggi anche:  Condannato per bancarotta fraudolenta vende tutto e si dà alla fuga

Fuggiti

Appena arrivate sul posto le pattuglie della Compagnia di Stradella, della Stazione di Santa Giuletta e della Compagnia di Voghera, i malviventi si sono dati alla figa. Le indagini sono condotte dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Stradella. Continuerà, inoltre, l’attività di prevenzione.

LEGGI ANCHE: Trattori rubati in Lomellina, denunciato 29enne

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE