Nel tardo pomeriggio di ieri 1 dicembre 2019, al confine con il territorio pavese, lungo la Sp 17, all’altezza di Mairano, frazione di Casaletto Lodigiano (LO) si è realizzato un terribile incidente che ha portato al decesso di una ragazza di 16 anni.

L’intervento dei soccorsi

La telefonata alla centrale operativa del 118 è giunta alle 18.36. Ii sanitari sono intervenuti sul posto con sette ambulanze e due automediche, arrivate da Lodi, Pavia e Milano. Soccorse 5 persone rimaste gravemente ferite nello schianto avvenuto tra due autovetture: si tratta di due ragazze di 15 e 17 anni, un ragazzo di 21 e un uomo di 60.

Morta 16enne, gravi altri tre giovani

Una giovane di 16 anni, residente a Sant’Angelo, invece, non è sopravvissuta al terribile incidente e i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Particolarmente serie le condizioni degli altri tre giovani coinvolti: la 15enne ha subito un trauma cranico e una frattura a una gamba, anche per il 21enne trauma cranico e gamba fratturata e infine la 17enne, la più grave, che ha subito un trauma craniofacciale e si trova ricoverata in coma al San Matteo di Pavia.

Leggi anche:  Schianto in auto contro un tir: morto un uomo di 57 anni

I Vigili del fuoco hanno estratto tre persone dalle lamiere

Al loro arrivo i Vigili del fuoco di Lodi hanno dovuto estrarre tre feriti rimasti incastrati nelle lamiere dell’auto distrutta in seguito allo schianto. Secondo le prime informazioni la 16enne deceduta si trovava in auto assieme a dei parenti, con le altre due ragazze e il 21enne alla guida di una Chrysler. L’incidente ha visto scontrarsi l’auto dei giovani contro una Mercedes classe B guidata da un 60enne di Lodi, anch’egli rimasto ferito.

Sul posto anche i Carabinieri di Lodi, per ricostruire la dinamica di quanto successo.

LEGGI ANCHE>> 34enne scomparso dopo il messaggio alla compagna “Non posso parlare”

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE