Travolto e ucciso dal treno a Pieve Emanuele: circolazione bloccata per due ore tra Pavia e Milano Rogoredo. L’incidente è avvenuto intorno alle 15 di oggi.

Travolto e ucciso dal treno

Alle 14.50 di oggi un uomo è stato travolto e ucciso da un treno a Pieve Emanuele. Ancora poche le informazioni al riguardo. Ma secondo le primissime informazioni, dovrebbe trattarsi di suicidio: l’uomo che è stato travolto dal treno in corsa in prossimità della stazione di via Roma si sarebbe buttato sui binari per togliersi la vita.

Sul punto dell’investimento involontario, due ambulanze inviate dalla centrale operativa del 112. I soccorritori hanno potuto solo constatare il decesso. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e i vigili del fuoco.

Circolazione ripresa

Due le linee coinvolte: la Alessandria-Voghera-Pavia-Milano e la Stradella-Pavia-Milano.

Questo il messaggio apparso sul sito di Trenord:

“A causa dell’investimento di una persona, avvenuto tra le stazioni di PAVIA e MILANO ROGOREDO, e il conseguente intervento da parte delle Autorità competenti, la circolazione è al momento sospesa.

I treni potranno subire ritardi al momento stimati fino a 120 minuti, variazioni di percorso o cancellazioni”.

Questo invece il messaggio apparso sul sito di Rfi:

“Dalle 14.50 la circolazione ferroviaria fra Certosa di Pavia e Locate Triulzi (linea Milano – Alessandria) è sospesa per l’investimento di una persona a Pieve Emanuele.

In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario. Sul posto l’Autorità Giudiziaria per i rilievi di rito”.

Pesanti le conseguenze al traffico ferroviario che è stato interrotto fra Certosa di Pavia e RogoredoBloccati tutti i convogli di Trenitalia, l’alta velocità e quelli di Trenord della linea S13 del Passante Ferroviario.

Leggi anche:  Travolse e uccise ciclista: arrestato pirata accusato di omicidio stradale

QUI I LINK PER GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SULLA CIRCOLAZIONE DEI TRENI:

Stradella-Pavia-Milano