Truffa anziana donna di Certosa di Pavia, denunciata 31enne rumena. C

Truffa anziana donna

La dipendente Stazione Carabinieri di Certosa di Pavia, a conclusione di accertamenti, ha denunciato in stato di libertà T.M., rumena cl. 88, gravata da precedenti di polizia, ritenuta responsabile di truffa ai danno di anziani.

Il raggiro

La predetta, nella mattinata del 5 febbraio scorso, tramite raggiro telefonico posto in essere da ignota complice che si è finta figlia della vittima, qualificandosi come direttore del locale istituto di credito, è riuscita a farsi consegnare da una 73enne di Certosa di Pavia i gioielli custoditi all’interno della propria abitazione.

LEGGI ANCHE: Schianto frontale all’alba: due feriti, uno è grave

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE